Attualità Siracusa

Ero al Grande Fratello, oggi ho una catena di pizzerie

Ha 43 anni

Siracusa - Salvo Veneziano si è classificato secondo alla prima edizione del Grande Fratello, quella condotta nel 2000 da Daria Bignardi, quando l'ossessione era la "casa". Oggi Salvo ha una catena di pizzerie. Su Instagram è seguito da oltre 4 mila follower.

Aveva 25 anni quando ha varcato la porta rossa che portava dentro la casa. Oggi di anni ne ha 43 e molte cose sono cambiate per il piazzaiolo nato a Siracusa. Secondo classificato nello show, che aveva visto trionfare la bagnina Cristina Pleviani e Pietro Taricone aggiudicarsi il terzo posto, si è trasformato in un imprenditore.

L’ex gieffino ha aperto 17 pizzerie: una serie di attività commerciali che gli hanno permesso di investire quanto guadagnato grazie al reality show. Ma in passato aveva raccontato che lo spirito imprenditoriale non era nato appena uscito dalla casa. Il successo lo aveva forse un po’ distratto. “Guadagnavo quattordici milioni di lire per due ore di lavoro in cui firmavo autografi, bevevo un drink e facevo presenza. Guadagnavo, ma avevo le mani bucate”. A un certo punto il successo è calato, raggiunta la moglie Giusy che aveva lasciato in Sicilia, non l’aveva trovata a casa. Al suo posto una lettera in cui spiegava il perché fosse tornata in Germania dai genitori.

Le cose però si sono sistemate e oggi Salvo e Giusy vivono sereni con i figli.