Attualità Meteo

Riparatevi il naso, freddo e pioggia nel weekend in Sicilia

In miglioramento verso Pasqua e Pasquetta

Il week-end della domenica delle Palme, quello che ci stiamo preparando a vivere, sarà all'insegna del freddo, del vento, della pioggia e della grossa instabilità, in Sicilia e in gran parte dell'Italia, e sarà così fino a lunedì sera. Da martedì in poi le cose dovrebbero andare meglio, con un deciso miglioramento da nord a sud e con la speranza che Pasqua e Pasquetta il meteo sia stabile. Cosa che dovrebbe essere, seguendo il "decorso" di quello che sarà la Settimana Santa.

Da questa sera, dove c'è allerta gialla in tutta la Sicilia, ci saranno dunque almeno altri due-tre giorni di pesante instabilità e temperature in discesa, a causa delle correnti fredde che arrivano dall'Europa nordorientale. Secondo quanto dice il sito 3bmeteo, nel corso della prima parte della settimana ci sarà miglioramento, salvo ultime piogge al centro-sud lunedì e qualche disturbo entro metà settimana limitato alle regioni più occidentali, successivamente si farebbe largo una nuova zona di bassa pressione atlantica in arrivo da ovest, ma potrebbe non sconvolgere le cose e dunque, specie in Sicilia, il ritrovato bel tempo potrebbe resistere.

"In Sicilia la settimana che verrà dal punto di vista metereologico sarà senza dubbio più tranquilla di quella in corso - dice Vincenzo Insinga di 3bmeteo -. Dopo la fase caratterizzata da rovesci che ci saranno fino a lunedì, rimonterà l’alta pressione, le precipitazione cesseranno e le temperature saliranno. Insomma il meteo sarà più soleggiato, con ampie schiarite e senza precipitazioni degne di note". Tutto lascia pensare che il bel tempo, seppur nel segno dell'instabilità, possa farci compagnia anche a Pasqua e a Pasquetta, ma la prudenza non è mai troppa...