Cronaca Modica

Il pane abusivo, a Modica Sorda

Lo vendeva un ambulante

Modica - Nell’ambito del dispositivo di controllo economico del territorio messo in atto dai Reparti dipendenti dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ragusa, militari della Tenenza di Modica hanno sottoposto a sequestro pane, biscotti e altri alimenti, venduti in forma abusiva.

Tali alimenti sono stati trovati nella disponibilità di un ambulante, intento nella vendita in zona Modica Sorda, esercitando commercio in area pubblica senza la prescritta autorizzazione.

Dopo aver sottoposto tali alimenti all’attenzione di personale dell’A.S.P. di Ragusa, che ne hanno attestato la genuinità, i finanzieri li hanno devoluti in beneficenza ad una struttura presente nel Comune di Scicli, che accoglie bambini orfani e/o con particolari problematiche di carattere sociale e familiare.

La consegna è avvenuta presso i locali della Caserma, sita in Corso Umberto I, direttamente nelle mani di un operatore volontario di tale struttura.

L’iniziativa è l’espressione del costante impegno profuso a favore della collettività per la quale trovano spazio anche iniziative benefiche, volte ad assicurare la vicinanza del Corpo ai più bisognosi e a dare evidenza dell’utilità, anche sociale, dell’operato degli appartenenti, fornendo un aiuto concreto a coloro che si trovano in condizioni di difficoltà.