Attualità Scicli

Pasqua col sole, il Gioia uscirà

 Scicli - Ultimi scampoli di inverno e poi si passerà a temperature molto più miti e addirittura con qualche grado in più rispetto alla media stagionale.

Già da domani farà più caldo a causa dell'anticiclone che favorirà una maggiore stabilizzazione del tempo nel corso della settimana e farà aumentare le temperature giorno dopo giorno. I cieli, comunque, secondo gli esperti di 3Bmeteo, non si presenteranno sempre sereni a causa di residue infiltrazioni umide responsabili del passaggio di alcuni annuvolamenti.

Per la domenica di Pasqua è previsto tempo stabile sull'Italia ma con una nuvolosità medio alta stratificata abbastanza diffusa. Le temperature sulle Isole Maggiori potrebbero raggiungere massime anche prossime ai 24-25° e abbastanza normali sul resto della Penisola, comprese tra 17 e 19°C. I venti sarebbero tutti di scirocco.

A Scicli la festa del Cristo Risorto, o dell'Uomo Vivo, detto anche Gioia, non riserverà sorprese. In caso di pioggia la statua, restaurata, potrebbe infatti rovinarsi. 

A Pasquetta, il vortice iberico dovrebbe raggiungere l'Italia soprattutto nella seconda parte della giornata portando nubi e qualche pioggia al Centro Nord e sulla Sardegna mentre sul resto della Penisola seppur con nubi irregolari, non dovrebbero aversi piogge. Le temperature sarebbero in leggera diminuzione ma ancora molto miti ovunque, i venti tesi o forti di scirocco.