Attualità Noto

Notre Dame, Tringali: Noto insegna che si può ricostruire

Parla l'architetto che ricostruì la cupola della cattedrale di Noto

Noto - Notre dame tragga insegnamento da Noto. Ricostruire, restituendo bellezza e splendore a un monumento ferito, è possibile. Parola dell'archietto Salbatore Tringali, papà della ricostruzione della Cattedrale di Noto.

La Cupola crollò nel marzo del 1997 e undici anni dopo, nel 2007, la chiesa fu restituita alla fruizione. 

Undici anni di lavoro, di polemiche, di tensioni, dubbi. Poi la rinascita. "L'esperienza di Noto insegna che si può ricostruire dove era e come era. Abbiamo studiato le antiche tecniche costruttive, creando un laboratorio, abbiamo studiato come la cupola er stata realizzata, mettendo in campo il sapere edilizio moderno con quello antico. Abbiamo recuperato i disegni del Settecento, restituito la fabbrica alla sua antica e autentica bellezza".

Cosa serve? "Scienza, fede e cuore".