Cronaca Modica

Modica, extracomunitario, ubriaco, si ferisce in piazza Matteotti

Con una bottiglia di vetro ha fatto atti di autolesionismo

Modica - In piazza Matteotti un extracomunitario in preda ai fumi dell’alcool, dopo essere stato allontanato da un noto pub della zona, è andato in escandescenza, spaccando una bottiglia di vetro e iniziando a ferirsi tagliandosi le braccia.

In pochi secondi è scoppiato il fuggi-fuggi generale di decine di presenti. Sul posto le forze dell’ordine. L’extracomunitario non è nuovo a tali performance.