Attualità Modica

La statua originale della Madonna di Lourdes a Modica

Dalla grotta di Massabielle

Modica - Ha dell’incredibile la donazione che una famiglia modicana ha fatto in favore della Chiesa di S.Maria di Betlem. La statua della Vergine, per tanti anni dentro la grotta di Massabielle a Lourdes, è esposta adesso nella chiesa modicana. Il simulacro, che per anni è stato venerato da milioni di fedeli in uno dei luoghi culto della cristianità mondiale  a partire dal  1858  a seguito delle apparizioni della Vergine Maria cui avrebbe assistito Bernadette, è stato sostituito anni or sono da una nuova statua. La “vecchia” è stata messa all’asta per poi essere aggiudicata alla famiglia di devoti modicani che l’hanno tenuta per tanti anni all’interno della propria abitazione. Adesso il magnifico gesto che permetterà a tantissimi fedeli di poterla ammirare dal vivo. A darne notizia è stato il parroco di S.Maria, Don Antonio Forgione che ha fatto costruire appositamente la base per ospitare degnamente un’opera così importante. La Chiesa è aperta tutti i giorni dalle 10:000 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:30. La Santa Messa è tutti i giorni alle 19:00 e la domenica alle 11:00.

“Ringrazio a nome di tutta la comunità cristiana – commenta il Sindaco – la famiglia benefattrice che si è privata di un’opera dal valore simbolico incalcolabile per metterla a disposizione di tutti i fedeli. La statua è adesso sotto la custodia di Don Antonio che ha accettato con grande onore questa “responsabilità” rendendola visitabile tutti i giorni”.