Appuntamenti Vittoria

L'arte circense di scena a Vittoria

Dal 10 al 19 maggio

Vittoria - Un camion e un bus abitati da un’intera famiglia circense, i Grignani, diventano palcoscenici speciali per due spettacoli di grande divertimento. “Teatri Mobili” è il nome del progetto che questa speciale family teather porta in giro per il mondo e che dal 10 al 19 maggio sarà uno dei protagonisti del programma di Scenica a Vittoria, il festival dedicato all’arte circense e organizzato dall’associazione culturale Santa Briganti, con la direzione artistica di Andrea Burrafato, il patrocinio del Comune di Vittoria e il sostegno del MIBAC. Due le compagnie teatrali formate dalla famiglia Grignani: “Girovago et Rondella”, ovvero papà Marco Grignani e mamma Federica Lacomba, che all’interno di uno speciale bus porteranno in scena lo spettacolo “Manoviva”, e “Dromosofista”, formata dai figli Rugiada e Tommaso e dal genero Facundo Moreno, con lo spettacolo “Antipodi” ambientato all’interno di un camion. Due mezzi assolutamente inusuali dunque, parcheggiati in Piazza del Popolo, che ospiteranno due imperdibili spettacoli di teatro di figura dedicati a tutta la famiglia, in programma dal 10 al 12 maggio, per tre repliche ogni giorno per ciascuno spettacolo (posti limitati, obbligatoria la prenotazione). ?Uno spettacolo elegante, dalla gestualità delicata ma altamente comunicativa, un inno all’amore tra gli uomini attraverso la poesia dei movimenti è quello che invece regalerà la compagnia Les Rois Vagabonds. Altro attesissimo spettacolo in programma è infatti Concerto pour Deux Clown, definito uno dei capolavori assoluti del genere “clown musicale”, tra risate, dolcezza e bellezza, unite al virtuosismo musicale e acrobatico dei due protagonisti (Chiostro alle Grazie - 10 e 11 maggio – ore 21.30). Emozione pura anche nello spettacolo di Carlo De Ruggeri “Ogni bellissima cosa”, un monologo interattivo che diventa un gioioso, unico, potente inno alla vita (Sala delle Capriate – 12 maggio – ore 20.30).

Ma in programma tantissimi altri imperdibili appuntamenti che animeranno i luoghi più suggestivi della città, come Sala delle Capriate, Palazzo Iacono, la Villa comunale, Piazza del Popolo, Chiostro delle Grazie e Castello Henriquez, per due fine settimana (dal 10 al 12 maggio e dal 16 al 19 maggio), tra danza, musica e teatro.
Tra loro anche “Uomo Calamita”, nuovo spettacolo di recentissima uscita del Circo El Grito che ritorna a Scenica dopo qualche anno: un vero e proprio evento di circo contemporaneo, illusionismo, musica e letteratura tra spericolate acrobazie, colpi di batteria e magie surreali in un’unica data (Chiostro alle Grazie - 17 maggio - ore 21.00). Grande ritorno anche per “La rappresentante di lista” che era arrivato a Scenica anni fa nella sua prima composizione ridotta e che adesso, dopo l’incredibile successo con innumerevoli sold out in tutta Italia e la recente apparizione al concerto del 1° maggio a Roma, torna a Vittoria con una performance unica (Chiostro alle Grazie - 18 maggio - ore 22.30).
Insomma meraviglia, magia, incanto, emozione: Scenica anche quest’anno regalerà al suo pubblico di ogni età momenti unici che attraverso l’arte parleranno il linguaggio della gioia, della condivisione, dell’allegria.
Il programma completo può essere consultato sul sito www.scenicafestival.it . Contatti: 328.5782765 - pagina facebook @ScenicaFestival – profilo instagram @santabriganti. Prevendita online dei biglietti: liveticket.it/santabriganti.