Economia Incoming

Una App aiuterà i turisti russi a muoversi in Sicilia

In lingua russa

Si chiama Find Sicily la piattaforma che, con un’interfaccia semplice e intuitiva tradotta in tre lingue e a una mappa dei luoghi tra Palermo, Trapani, Agrigento e Catania, consente di prenotare e pagare il transfer comodamente dal proprio smartphone.

Il turista, ma anche l’albergatore, potrà prenotare le proprie corse su www.findsicily.com scegliendo date, orari e luoghi di partenza e arrivo, pagare con carta di credito o paypal ed eventualmente ricevere assistenza in chat da un operatore che risponderà in russo, italiano o inglese. Una volta effettuata la prenotazione, basterà mostrare al driver di Find Sicily il QR code ricevuto. Il turista che non conosce la lingua del paese in cui va in vacanza, così, sarà esonerato dal doversi esprimere a gesti per farsi capire e non rischierà di prendere qualche fregatura.

L’app, premiato da Invitalia, mira a fare rete tra b&b, affitta camere, alberghi e strutture ricettive puntando tutto su transfer e tour a misura di turista e anche dei viaggiatori russi.