Giudiziaria Ragusa

Giuseppina, la truffatrice di Ragusa, sconta 12 anni

Truffatrice e ladra

Ragusa - Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Ragusa, nei confronti di Giuseppina Crescimone, 33 anni residente a Siracusa.

La donna deve scontare in carcere 12 anni, 8 mesi e 9 giorni di reclusione, l’interdizione dai pubblici uffici per 10 anni e una multa di 3350 euro, per aver commesso vari reati, tra cui truffa e furti aggravati, negli anni tra il 2012 ed il 2015, nelle province di Ragusa e Siracusa.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1565770272-3-riviera-cafiso.gif