Economia Orologi

Panerai omaggia Trinità dei Monti

Un orologio tirato in 130 esemplari

Roma - Panerai ha aperto un nuovo negozio in via del Babuino 130, aumentando la sua presenza italiana e facendo salire a 85 il numero di negozi di proprietà della maison, comprese le recenti aperture in Malesia, Hong Kong e Dubai. Quattro vetrine che si affacciano su una delle più esclusive strade dello shopping di Roma per uno spazio di circa 50 mq realizzato utilizzando materiali come marmo toscano, bronzo, rovere, ottone per ottenere un allestimento tale da creare suggestioni riconducibili al passato della Marina Militare Italiana, soprattutto in riferimento agli anni 30, 40 e 50 in cui Panerai era fornitore ufficiale di strumentazioni tecniche.

E nell'occasione è stato lanciato un’edizione speciale dell’iconico Luminor Marina dedicata ai collezionisti romani. Un modello realizzato in soli 130 esemplari (a richiamare il numero civico del negozio) con cassa di 44 mm di diametro in acciaio, impermeabile fino a 300 metri di profondità, quadrante nero con datario a finestrella posizionato a ore 3 e indicatore dei piccoli secondi a ore 9. Funzioni azionate da un movimento meccanico a carica automatica interamente realizzato nella manifattura svizzera di Neuchatel. Questo orologio differisce dagli altri Luminor Marina per una serie di dettagli che ricordano Roma. Il fondello, ad esempio, mostra un’incisione che riproduce la meravigliosa scalinata di Trinità dei Monti, mentre sul cinturino le cuciture a contrasto sono gialle e rosse: i colori della città eterna.

La casa orologiera nata a Firenze ha annunciato la trasformazione degli orologi professionali Submersible da specialità della collezione Luminor a collezione indipendente portando così la sua gamma di prodotti su quattro linee (anche Radiomir e Luminor Due). Il nuovo orologio in tiratura limitata costa 7.900 euro.