Cronaca Comiso

Comiso, infermiere aggredito da paziente che gli spacca il naso

Persone al front office, che rischiano i momenti d'ira degli utenti

Comiso - E' successo giovedì pomeriggio, al Pte di Comiso. L’infermiere di turno è stato aggredito da un paziente.

L’aggressore ha picchiato con violenza il povero infermiere che era rimasto da solo in quando il medico e l’altro collega erano fuori, in urgenza, con l'ambulanza. L'aggressore ha spaccato la faccia al sanitario, procurandogli lesioni e una prognosi di 25 giorni per fratture puriframmentarie al setto nasale e al volto. 
Si tratta di un episodio gravissimo.

L’aggressore è di Comiso. 
Purtroppo gli infermieri sono professionisti che fronteggiano sempre situazioni al limite, subendo a volte le ire dei pazienti senza alcuna protezione da aggressioni e proteste.