Economia Roma

Lunedì 17 giugno al MEF Tavolo su Banca Agricola Popolare di Ragusa

Tutelare i risparmiatori, e la Banca

Ragusa - “Si avvia alla conclusione la delicata vicenda degli azionisti della Banca Agricola Popolare di Ragusa. Questi ultimi, lunedì 17 giugno, come promesso dal sottosegretario Alessio Villarosa, avranno modo di confrontarsi con Banca d’Italia e gli esponenti degli organi di amministrazione e controllo di BAPR, nell’ambito di un tavolo di lavoro convocato presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze”.

Ad annunciarlo i parlamentari nazionali del Movimento 5 Stelle, Marialucia Lorefice, Paolo Ficara, Maria Marzana, Eugenio Saitta, Filippo Scerra, i senatori Giuseppe Pisani, Stanislao Di Piazza, il parlamentare europeo Ignazio Corrao e la deputata Ars Stefania Campo, che lunedì parteciperanno all'incontro ministeriale, dopo aver seguito per mesi la questione attraverso interlocuzioni e riunioni.
“Abbiamo seguito l’evoluzione della vicenda dei risparmiatori nel corso di numerosi incontri a Roma e a Ragusa, sappiamo che le problematiche sul tavolo sono complesse ed eterogenee, ma ci auguriamo che anche grazie all’efficace lavoro svolto dal sottosegretario Villarosa, che ringraziamo per la disponibilità, si individuino le soluzioni che possano soddisfare i risparmiatori senza danneggiare gli equilibri della Banca”.