Cronaca

Boeing atterra a Basilea con dieci feriti. Incubo in volo. VIDEO

Una spaventosa turbolenza

 Basilea, Svizzera - All'Euroaeroporto di Basilea, domenica sera, poco dopo le 20, un aereo della ALK Airlines, compagnia charter bulgara, è atterrato con dieci feriti a bordo. Mezz’ora dopo il decollo da Pristina, in Kosovo, l’apparecchio (un Boeing B737-300) è andato incontro a forti turbolenze - durate circa 5 minuti.

Tra i 121 passeggeri ci sono stati momenti di panico, come documenta questo video girato di una testimone e pubblicato dai media svizzeri. «La gente urlava, credevamo di morire da un momento all’altro» ha raccontato una passeggera a Blick. Dopo l'atterraggio all'aeroporto svizzero 10 feriti sono stati trasportati all'ospedale, nessuno in modo grave