Appuntamenti Ragusa

Ragusa, DanzArt Festival va in porto

Dal 20 al 27 luglio

Ragusa - Il dolce fruscio delle onde del mare e il loro luccichio diventano la suggestiva cornice della quinta edizione di DanzArt Festival. Il palcoscenico internazionale della danza trova dimora d’eccellenza al Porto Turistico Marina di Ragusa, lungo il litorale ibleo, scelto per la prima volta come affascinante location della manifestazione celebrativa dell’arte coreutica, con la direzione artistica di Cetty Schembari e il contributo dell’Assessorato agli spettacoli del Comune di Ragusa.
Un nuovo palcoscenico per i tanti appuntamenti in programma dal 20 al 27 luglio: una lunga settimana che accoglierà coreografi, ballerini e artisti provenienti dall’Italia, da varie nazioni europee ma anche d’oltreoceano, impegnati in stage, workshop e veri spettacoli.

Sullo sfondo ci saranno la bellezza del mare ibleo che con le sue sfumature, il suo profumo, i tramonti e il cielo stellato che faranno da tela pittorica su cui la danza dipingerà un evento assolutamente unico.
Importanti ritorni e tante novità per questa edizione con artisti che rappresentano in tutto il mondo diversi stili, dal Classico al Modern, dal Contemporary all’Intensive Dance Workshop, allo Street – High Heels, al Fusion all’Hip Hop.
Tra i protagonisti di questa edizione ci sarà Joelle Cosentino, ricercatissima direttrice artistica, insegnante e coreografa con esperienze con artisti del calibro di Beyonce, Mick Jagger e Lenny Kravitz. Ed ancora la prima ballerina e adesso insegnante alla prestigiosa Scuola di Ballo del San Carlo di Napoli Soimita Lupu. Torna anche Ilona Bekier, famosa per aver prestato il suo volto e le sue movenze al brand Adidas, danzatrice, coreografa e insegnante eclettica, con collaborazioni internazionali autorevoli come quella con Mel C (Spice Girls) e Craig David; il ballerino, coreografo e protagonista di numerosi spot internazionale Raffaele D’Anna; Mattia Tuzzolino, attualmente insegnante in molte capitali europee oltre che a Los Angeles, Cina, Israele e Russia; il fondatore di ODM Ocram Dance Movement e spesso collaboratore con la Scuola Statale di Stoccarda, Marco Laudani e l’insegnante, coreografa e ballerina, con in curriculum anche collaborazioni con Andrea Bocelli, Laura De Carolis.

E ancora i giudici di “Next Generation Italia”, Elisa Cipriani e Luca Condello ballerini all’arena di Verona; Cinzia Di Pizio ballerina dalla prestigiosa carriera, fondatrice del Ravenna Ballet Studio con cui collabora con insegnanti e direttori di accademie di fama internazionale. A DanzArt 2019 anche Claudio Scalia coreografo dalle numerose collaborazioni in Italia e all’estero; il coreografo siciliano pluripremiato Luca Barbagallo con il suo brand Intensive Dance Workshop Shape Mood; il ballerino e insegnante di Contemporary Salvo Alicata; il ballerino vincitore del programma “You Can Dance” Stefano Silvino. Chiudono il lungo elenco di ospiti attesi Julia Spiesser e il suo stile contemporaneo mix ispirato alla vita e alle esperienze di viaggio; Giulia Rossitto docente presso l’importante scuola dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano; il siciliano Fabio Basile, vincitore del premio Siae 2018, insegnante e coreografo di stile modern e contemporaneo apprezzato a livello internazionale; Erika Silgoner, prima ballerina e assistente alle coreografie nella Spellbound Ballet e fondatrice della ?SKLÄN Art’s Factory. Un ricco parterre di professionisti per “DanzArt Festival” che torna ad essere uno degli eventi centrali dell’estate iblea.