Giudiziaria Noto

La maestra prende a schiaffi i bambini. Patteggia 2 anni

A dicembre va in pensione

Noto - Era stata accusata di avere maltrattato i bambini all'Istituto Montessori di Noto. Si è chiusa questa mattina la vicenda giudiziaria della maestra 'manesca', Rosaria Belfiore, 66 anni, che ha patteggiato la condanna.

Il Gup del tribunale di Siracusa, Andrea Migneco, le ha inflitto due anni di reclusione, con la concessione della condizionale. I maltrattamenti nella scuola di Noto, furono accertati dalle telecamere piazzate dalla polizia, dopo la denuncia dei genitori delle vittime. Rosaria Belfiore era stata sospesa per due mesi dall'insegnamento dal gip. La maestra non è più rientrata in aula.

Per quanto si è appreso a dicembre 2019 andrà in pensione.