Cronaca Siracusa

Incidente mortale, perde la vita Marcolino D'Angeli

Aveva 26 anni

Siracusa - Incidente mortale nella notte in via San Sebastiano. A perdere la vita Marcolino D’Angeli. Era alla guida del suo scooter quando ha perso il controllo del mezzo in seguito ad un urto con una Yaris che procedeva in direzione di via San Simeone. La moto è stata sbalzata a diverse decine di metri di distanza dal luogo dell’incidente.

D’Angeli indossava il casco, secondo diverse testimonianze. Non è purtroppo bastato. Soccorso da personale del 118 è stato trasportato in codice rosso in ospedale. Poi il decesso, sopraggiunto a causa delle ferite riportate. Le indagini sono affidate alla Polizia Municipale, intervenuta per i rilievi del caso. I due mezzi, l’auto e lo scooter, sono stati posti sotto sequestro. La Procura ha aperto un fascicolo.
D’Angeli lascia due figli.

D'Angeli era conosciuto e ben voluto nel quartiere della Borgata Santa Lucia. Per il suo modo di vestire e per i suoi atteggiamenti lo chiamavano 'u fighetto ro quattieri'. Immenso il dolore degli amici di Marcolino che hanno postato tante belle frasi sul profilo della vittima. Era fra i tifosi più sfegatati della squadra di calcio.