Cronaca Catania

Playa di Catania, lido Europa in fiamme, è un inferno di fuoco

Diverse strade sono chiuse al traffico

Catania - Alla Playa di Catania è andato in fiamme il lido Europa. Le strutture in legno e le passerelle sulla sabbia sono andate completamente distrutte. I bagnanti sono intrappolati sulla spiaggia.

Le condizioni meteo hanno favorito lo svilupparsi delle fiamme. Le temperature altissime e il vento forte che soffia verso il mare, spiegano dai vigili del fuoco, «hanno sicuramente generato e alimentato fenomeni di "spotting", ovvero di proiezione di faville incandescenti anche a grandi distanze, dalla vegetazione che bruciava dalla parte opposta della strada».

A bruciare sono ettari di terreni: viale Kennedy è chiuso per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso: le forze dell'ordine avvertono chi si trova negli stabilimenti balneari di non tentare di spostarsi per evitare il formarsi di lunghe code che potrebbero seriamente intralciare lo svolgimento delle operazioni di spegnimento del fuoco. Interdette al traffico veicolare anche via Acquicella, via Playa e via Adamo.