Attualità Pozzallo

Pozzallo, arrivano 40 telecamere

Il Grande Fratello veglia sulla città degli sbarchi

Pozzallo - La Prefettura di Ragusa ha trasmesso al Comune di Pozzallo il decreto di finanziamento del progetto relativo alla video sorveglianza per un complessivo importo di 160.160,70 euro.

Si tratta – afferma il Sindaco – di uno straordinario risultato che finalmente consentirà alla città di Pozzallo, unico comune in provincia a beneficiare di un simile finanziamento, di poter installare numerosi sistemi di video sorveglianza in tutto il perimetro urbano della città.
Tutto questo consentirà – aggiunge il Sindaco – di poter meglio garantire, soprattutto in un Comune in cui il personale della Polizia Municipale è praticamente decimato, non solo la sicurezza dei miei concittadini, che per me è e rimane un obiettivo prioritario, ma soprattutto di poter scongiurare quegli atti di inciviltà, specie nel settore dell’abbandono dei rifiuti, che si sono verificati in alcune zone della nostra città.

Un sincero ringraziamento - continua il Sindaco Ammatuna - va al Ministero dell’Interno ed alla Prefettura di Ragusa per aver premiato gli sforzi messi in atto da questa amministrazione comunale e per aver contribuito alla realizzazione di questo straordinario risultato.
Adesso – conclude il Sindaco – è necessario mettersi al lavoro e procedere, entro i successivi 120 giorni, a rendere esecutivo il progetto, così da poter procedere, l’anno prossimo, all’installazione e alla dislocazione di tutte quelle, non più procrastinabili, telecamere di videosorveglianza in tutto il territorio comunale.