Cronaca Vittoria

Funerali di Alessio, palloncini bianchi e il go kart

Lacrime e disperazione

Vittoria - Pallonicini bianchi, la bara bianca, il kart che era la sua grande passione. Lacrime e disperazione ai funerali di Alessio D'Antonio il piccolo di 11 anni falciato e ucciso dal suv impazzito guidato da Rosario Greco, il 34 anne che era drogato e ubriaco e che ora è in carcere con l'accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso.

A celebrare la messa il vescovo di Ragusa Carmelo Cuttitta che ha ricordato l'insegnamento che la morte di Alessio potrà dare. "Oggi Alessio è con noi – ha detto il Vescovo- e lo sarà sempre. Il suo sacrificio non resti vano".