Scuola Catania

Netino autistico si laurea con 110 e lode

E' un giovane di 23 anni, di Noto

Noto - Un traguardo per molti impensabile. 

Andrea, 23 anni con diagnosi di “disturbo dello spettro autistico con funzionamento intellettivo nella norma e linguaggio fluente”, si è laureato con 110 e lode in Scienze della formazione e della comunicazione, discutendo la tesi “Deficit della comunicazione nei bambini con disturbo dello spettro autistico e sindrome di asperger”.

Genitori attenti che precocemente, allertati da alcune caratteristiche peculiari del bambino, hanno constatato nel tempo le modifiche che in esso avvenivano, cercando di cogliere eventuali disagi prima che si stabilizzassero, rivolgendosi a esperti che li hanno supportati nell’analisi, valutazione e comprensione del disagio in atto.

Essere genitori chiamati a educare un figlio autistico non è facile. Nel vortice di tante opinioni, modelli e proposte educative, i genitori rischiano di rimanere disorientati, instabili, incapaci di scelte definitive che danno senso all’educare, sentendosi così in difficoltà di fronte ai propri figli che esigono delle risposte educative coerenti. Andrea è la testimonianza che nulla è impossibile.