Attualità Ragusa

Discarica di Ragusa, parere negativo. Dove porteremo i rifiuti in agosto?

L'Arpa ha detto di no

Ragusa - Non è certa la prosecuzione dell’attività della discarica di Cava dei Modicani e dell’annesso impianto di Trattamento Meccanico Biologico alla luce del parere negativo reso dall’Arpa di Ragusa e condiviso dall’Arpa Sicilia. La conferenza dei servizi indetta oggi dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, ha avuto una brusca frenata, dopo la notifica del parere dell’Arpa, seppure inizialmente lo stesso Commissario aveva dichiarato la sua disponibilità ad emettere un’ordinanza urgente e contingibile per proseguire l’attività nell’impianto di Cava dei Modicani per altri 60 giorni, una volta acquisiti i pareri di competenza.

Dopo la notifica del parere dell’Arpa, il Commissario Piazza ha aggiornato la conferenza dei servizi al 31 luglio 2019 alle ore 11.