Attualità Bologna

E' morto Raffaele Pisu

Fu anche conduttore di Striscia la notizia

Bologna - Lutto nel mondo dello spettacolo. È morto Raffaele Pisu, popolare attore comico e personaggio televisivo. Aveva 94 anni. Nato a Bologna il 24 maggio 1925, da tempo era ricoverato nell'hospice di Castel San Pietro Terme (Bologna) per una malattia.

Subito dopo la guerra, dove era stato partigiano e internato in un campo di concentramento in Germania, Pisu esordì sulle frequenze di Radio Bologna. Attore in numerose commedie brillanti, il successo arrivò agli inizio degli anni sessanta con i filmati dell'Amico del Giaguaro, sul primo canale Rai con Gino Bramieri e Marisa Del Frate.

Nella sua lunga carriera ha recitato in numerosi film e commedie teatrali, senza abbandonare mai la radio, sua grande passione. All'inizio degli anni Novanta tornò in televisione alla conduzione di Striscia la notizia.
Il suo ultimo impegno risale a due anni fa, quando recitò nel film 'Nobili bugie', diretto dal figlio Antonio.