Attualità Gossip

Il figlio segreto di Corrado. FOTO

Valerio Pino

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/1564815741-1-il-figlio-segreto-di-corrado-foto.jpg&size=373x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/1564815767-1-il-figlio-segreto-di-corrado-foto.jpg&size=775x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/1564815816-1-il-figlio-segreto-di-corrado-foto.jpg&size=548x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/il-figlio-segreto-di-corrado-foto-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/1564815741-1-il-figlio-segreto-di-corrado-foto.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/1564815767-1-il-figlio-segreto-di-corrado-foto.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2019/1564815816-1-il-figlio-segreto-di-corrado-foto.jpg

Corrado Mantoni (Roma, 2 agosto 1924 – Roma, 8 giugno 1999) ha sempre custodito gelosamente la sua privacy. Il 2 agosto avrebbe compiuto 95 anni (era nato a Roma nel 1924), in alcune occasioni ha fatto comunque fatto parlare di sè, dal divorzio chiacchierato dalla prima moglie dopo 23 anni di matrimonio all'ex ballerino di Amici che oggi dice di essere suo figlio.

Dopo aver abbandonato Giurisprudenza perché fortemente attratto dal mondo dello spettacolo - suo fratello maggiore Riccardo era già attore e doppiatore - Corrado nei primi anni Quaranta approdò in radio: mosse i suoi primi passi in un'emittente americana in Italia per poi passare all'EIAR - la futura Rai - a Milano. Proprio nel capoluogo lombardo, mentre ancora infuriava il secondo conflitto mondiale, conobbe quella che sarebbe diventata la sua prima moglie, Luciana Guerra (originaria di Bereguardo, in provincia di Pavia, scomparsa nel 2005). All'epoca il conduttore conduceva la trasmissione «Radio Naja» dedicata ai militari e dopo alcuni anni di fidanzamento i due nel 1949 decisero di sposarsi. Nel 1953 il loro amore fu coronato dalla nascita del loro unico figlio, Roberto.

Negli anni Cinquanta era l'unico presentatore di Radio Rai e, già a metà del decennio, iniziò a bazzicare in televisione. Subito dopo «Canzonissima» (1970-1971) però il suo rapporto con Luciana iniziò a scricchiolare, e nel 1972 dopo 23 anni insieme arrivò implacabile il divorzio - che era stato introdotto in Italia solo da pochi anni (1970) -.

Nel 1972-73 la sua strada si incrociò con quella dell'allora 24enne Marina Donato (seconda foto in gallery), ex segretaria di redazione di un periodico cattolico. I due iniziarono una collaborazione in una società che organizzava spettacoli itineranti e, giorno dopo giorno, nonostante la differenza d'età (il conduttore aveva 48 anni) tra i due scoccò la scintilla.

Da allora Corrado e Marina Donato sono sempre rimasti insieme, e hanno continuato a lavorare fianco a fianco. Il loro (fruttuoso) sodalizio artistico ha dato vita ad alcuni tra i più grandi successi televisivi, da «Il pranzo è servito» (1982-1992), per cui Donato fu produttrice esecutiva, a «Tira & Molla» (1996-1998), programma ideato dalla coppia con Stefano Jurgens e Stefano Santucci, fino a «La Corrida» (in tv dal 1986). Mancava però, per così dire, un riconoscimento ufficiale del rapporto: solo nel 1996, il 27 giugno, dopo 23 anni di convivenza è arrivato il tanto atteso matrimonio. La cerimonia, tenuta top secret fino all'ultimo, fu officiata dall'allora sindaco di Roma Francesco Rutelli in Campidoglio, alla presenza di pochissimi tra amici e parenti: tra i 22 invitati c'era anche il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, che nel 1982 - quando era patron di Fininvest - aveva strappato Corrado alla Rai.

Fino al giorno della sua scomparsa (avvenuta nel 1999 a 74 anni) Corrado ha cercato di tenersi il più possibile alla larga dal gossip. Ma da qualche settimana un rumor sta creando parecchio scompiglio: l'ex ballerino di Amici Valerio Pino ha infatti rivelato in un'intervista rilasciata al settimanale Nuovo alcuni dubbi che lo attanagliano da tempo. «Penso che mia madre Giovanna abbia avuto una relazione segreta con Corrado Mantoni e io potrei essere il frutto del loro amore - ha dichiarato - per molto tempo ho represso il pensiero: non volevo far soffrire la mia famiglia né quella del conduttore tv. Ma ora il peso che ho sul cuore è diventato insopportabile e la notte non riesco a dormire. Vorrei lanciare un appello a Marina Donato, la vedova di Corrado. Ma anche a suo figlio Roberto. Vi prego, aiutatemi a capire!».

L'idea di essere un figlio segreto del conduttore è venuta al ballerino dopo aver scoperto una foto del 1978 che ritraeva sua madre insieme a Corrado ad una sfilata di moda: «Mamma sostiene che non è l’unica che li ritrae insieme, ma io non ho mai trovato gli altri scatti. Credo che lei li tenga ben nascosti. Penso davvero che non me li faccia vedere. Quando ho chiesto a mia madre se lei e Corrado avessero vissuto una storia d’amore, lei ha negato». Il ballerino ha iniziato ad insospettirsi perché la donna aveva avuto una reazione a suo dire «spropositata»: «Sembrava quasi che avessi scoperto qualcosa che lei mi voleva tenere nascosto. Mia madre è stata sempre evasiva quando parlava del periodo che va dal 1978. Quello è l’anno in cui ha incontrato Corrado, al 1981, anno della mia nascita». Come è facile immaginare la rivelazione ha gettato nello sconforto la famiglia Pino, che ha accusato Valerio di essersi inventato tutto e sono state minacciate anche azioni legali. Finora né Marina Donato né Roberto Mantoni hanno rilasciato dichiarazioni a riguardo