Attualità Paternò

L'ultimo saluto a Edoardo Chisari, morto sulla strada a 17 anni

Sognava di fare il pilota aeronautico

Paternò - Una bara bianca, coperta da fiori. 

Si sono svolti oggi a mezzogiorno i funerali di Edoardo Chisari. Il giovane di 17 anni morto nel tragico incidente stradale di venerdì mattina, lungo la strada che collega Paternò con Ragalna. Centinaia sono stati i partecipanti alle esequie religiose che hanno riempito l'interno e l'esterno del Santuario della Maria Santissima della Consolazione. Accanto ai genitori Roberto e Daniela, al fratello e alla sorella, si sono stretti amici e parenti. Tantissimi gli amici di Edoardo. Il giovanissimo si apprestava a frequentare l'ultimo anno del liceo linguistico De Sanctis di Paternò.

Edoardo da qualche tempo si era trasferito a Ragalna con la famiglia, ma i suoi affetti più cari sono legati a Paternò. Strazianti le lettere di ricordo da parte degli amici di Edoardo, appassionato di musica (suonava la batteria) e di moto. Finito il liceo, pensava a un futuro in aeronautica. Al termine della cerimonia sono stati liberati nel cielo decine di palloncini bianchi.