Attualità Vittoria

Ministro Giustizia Bonafede incontra i genitori di Alessio e Simone

A quasi un mese dalla tragedia

Vittoria - Alfonso Bonafede, Guardasigilli e Ministro della Giustizia, ha incontrato ieri a Vittoria i genitori di Alessio e Simone D'Antonio, i bambini uccisi da un suv lo scorso 11 luglio. “Ho voluto far sentire la presenza e la vicinanza dello Stato di fronte alla tragedia che ha colpito le loro famiglie – ha scrittoil ministro in un post -. Nei loro sguardi è racchiuso l’infinto dolore con cui devono fare i conti ogni giorno; attorno a loro si riesce a sentire il peso dell’assenza dei loro bambini strappati alla vita con una violenza inaudita. Adesso chiedono giustizia: nessuna voglia di vendetta ma soltanto la consapevolezza di avere il diritto di chiedere e ottenere giustizia”.

Bonafede è necessario “intervenire per colmare le lacune e garantire giustizia tutte le volte in cui una vita venga drammaticamente spezzata da comportamenti totalmente sprezzanti dell’incolumità altrui. E questo disprezzo si concretizza anche tramite le omissioni di soccorso di chi è coinvolto, direttamente o indirettamente. Garantire giustizia ogni volta che si consuma una tragedia per le strade non è interesse soltanto dei familiari delle persone coinvolte ma di tutti i cittadini italiani”.