Attualità Pozzallo

Sicilia, Matteo Salvini dà benvenuto ai migranti in arabo. Ma è street art

Un murales vicino al porto di Pozzallo

Pozzallo - La sagoma di un uomo sorridente che tiene un cartello in mano. C'è una scritta in arabo sopra, e la traduzione in italiano sotto: "Benvenuti fratelli".

L'uomo è l'attuale Ministro dell'Interno Matteo Salvini e il murales che lo ritrae si trova sul muro di una casa abbandonata in prossimità del porto di Pozzallo, dove i migranti approdano, dopo bracci di ferro estenuanti proprio con Salvini, che ha chiuso i porti italiani. 

L'autore del murales parla con Ragusanews: "Ho immaginato i migranti che dopo una terribile traversata del Canale di Sicilia, arrivano finalmente a Pozzallo. Ecco vorrei vederti i loro volti sorridenti e increduli davanti a un Matteo Salvini sorridenti che li accoglie come fratelli".

L'autore dell'opera ha voluto mantenere l'anonimato.