Benessere Caldo estivo

I cibi per non sudare

Alimenti da evitare per non sudare

Con queste temperature alte, registrate in questi ultimi giorni ci capita di sudare più frequentemente. Cosa possiamo fare? Osservare una buona igiene personale è la regola fondamentale per combattere sudore e cattivi odori. Ma per contrastare il problema anche ciò che mangiamo può svolgere un ruolo importante.

La sana alimentazione è alla base di tutto e solo mangiando in modo sano, possiamo evitare di sudare troppo. Ci sono infatti dei cibi che causano una sudorazione eccessiva, soprattutto in estate. Mangiare alimenti poco elaborati, poco conditi e consumate almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, poiché aiutano l’organismo a reintegrare i sali minerali persi e facilitano la digestione, che col caldo potrebbe essere più difficoltosa.

Sudare è fisiologico, poiché questo processo contribuisce all’abbassamento della temperatura corporea, ma fino ad un certo punto, poiché se la sudorazione è esagerata può diventare un problema.

Ecco una lista di cibi da evitare per non sudare:

- Bevande alcoliche : Sono ipercaloriche e aumentano il senso di calore e la sudorazione.

- Carne rossa: La carne rossa col caldo è difficile da digerire, è consigliato di non mangiarla più di una volta alla settimana e aumentare il consumo di pesce.

- Caffè e the: Meglio non eccedere, sono degli eccitanti quindi rientrano tra gli alimenti che causano sudorazione.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1565084997-3-cappello-peugeot.jpg

- Formaggi

- Bibite ghiacciate: Abbassano troppo la temperatura interna del corpo che per reazione viene ristabilita sudando, meglio sceglierle a temperatura ambiente.

- Sale e cibi salati: Ti fanno bere più acqua di quella necessaria in poco tempo e quindi comportano una sudorazione eccessiva, così come i cibi in scatola e gli insaccati.

- Spezie e cibi piccanti: Rientrano tra i cibi da evitare per non sudare. Provocano calore e quindi facilitano sudorazione.

-

Un'alimentazione sana ricca di frutta e verdura è in grado di controbilanciare le perdite idriche e saline e di evitare una sudorazione eccessiva. Alimenti semplici e naturali rendono più veloce la digestione, processo responsabile di un fisiologico aumento della temperatura. Di contro, invece, cibi troppo elaborati, molto ricchi di grassi e le carni rosse risultano difficili da digerire e questo può comportare una maggiore sudorazione.

Consigli utili per evitare di sudare in maniera eccessiva.

I cibi da mangiare:

E’ molto importante puntare è sull'idratazione: acqua, frutta e verdura consentono infatti di reintegrare i sali minerali persi e favoriscono l'eliminazione delle tossine che possono accumularsi nel sudore. Più l'organismo si mantiene idratato, più la temperatura viene mantenuta in equilibrio. Per mantenere una buona regolazione della termogenesi sono, inoltre, consigliati tutti gli alimenti ricchi di calcio e magnesio, contenuti ad esempio in alimenti come il latte, gli spinaci, il pesce e le uova.

Un altro fattore importante a cui porre attenzione è la quantità di sale assunto con la dieta: se in eccesso, indurrà l'organismo a mettere in atto meccanismi regolatori per aumentarne l'escrezione attraverso proprio la sudorazione. Meglio evitare cibi conservati e snack salati.

Cibi ricchi di calcio – Il calcio è un minerale che regola la temperatura corporea e aiuta a ridurre la sudorazione. Arricchite dunque la vostra colazione con un pò di latte, oppure accompagnate la voostar pausa mattutina o pomeridiana con uno yogurt. Altri alimenti che contengono calcio sono il formaggio, i fagioli e le mandorle.

Cibi ricchi di vitamina B – La vitamina B è fondamentale per un regolare funzionamento metabolico e, quindi, per prevenire la sudorazione. Aggiungetela alla vostra dieta con i cibi quali noci, pane, pesce e ultimo – ma non per importanza – salvia. Che sia in forma estratta, tintura o che la si beva tritata come infuso, la salvia è ricca di vitamina B e aiuta a regolare le funzioni del sistema nervoso, riducendo l’attività delle ghiandole sudoripare e quindi la generazione di sudore.

Olio di oliva – L’olio di oliva è un ottimo promotore della digestione, valido alleato nei processi digestivi e nei suoi conseguenti picchi di temperatura corporea che causano la sudorazione. Aggiungete quindi l’olio d’oliva come condimento nella vostra cucina.

Magnesio e potassio – Magnesio e potassio aiutano il sistema immunitario e il vostro corpo nei processi digestivi. I cibi ricchi di magnesio sono gli spinaci, i semi di soia, la zucca e le mandorle (3-4 al giorno). Il potassio è un elettrolite che aiuta il corpo ad idratarsi, e lo troviamo comunemente nella banana. Questo frutto ricco di magnesio, potassio e vitamina B6 e altri nutrienti promuove infatti la digestione, tranquillità e la felicità. Se non siete ancora soddisfatte, un bicchiere di succo di pomodoro è un ottimo alleato nel combattere la sudorazione.