Cronaca Licata

Con la moto finisce in un canale e muore, Filippo Graci, 30 anni

Un sinistro autonomo

Licata, Agrigento - Un trentenne di Licata, Filippo Graci, è morto in seguito ad un incidente stradale autonomo.

E’ accaduto tutto lungo la strada provinciale San Michele, che collega Licata con la località balneare di Mollarella.

Il giovane licatese - che era alla guida del suo scooter - ha perso il controllo del mezzo ed è finito dentro il canalone di scolo che corre lungo il margine della strada.

E’ intervenuta l'autoambulanza del 118 che ha trasferito il trentenne, ferito gravemente, al pronto soccorso dell’ospedale «San Giacomo d’Altopasso» dove il ragazzo è deceduto. Sul posto dell’incidente stradale è presente la polizia municipale di Licata che si sta occupando dei rilievi per ricostruire la dinamica.