Attualità Scicli

I volontari di Cava d'Aliga, guanti e ramazza, amano il loro mare

L'iniziativa di un gruppo Facebook

Scicli - Sono giovani trentenni che a Cava d'Aliga trascorrono le vacanze. Li unisce un gruppo Facebook, Volontari Cava d'Aliga, per un mare d'amare

Da qualche anno, in maniera silente ma concreta, lavorano per tenere pulita la frazione sciclitana. Alcuni di loro sono studenti universitari, altri giovani professionisti, che vivono, durante il resto dell'anno nelle lande più varie d'Italia. 

In estate, quando la presenza turistica, e quella degli incivili, è in aumento, si danno appuntamento di buon mattino, e, armati di guanti, sacchetti neri della spazzatura, scope e ramazze, puliscono il lido e la borgata, in appoggio a quello che fanno gli operai della nettezza urbana. 

Così ieri mattino, dalle 8,30 del mattino, in un'ora e un quarto, hanno rimosso dieci sacchi di spazzatura. 

I loro nomi sono Laura, Nadia, Adriana...

A chi si lamenta e basta, rispondono con l'impegno. Bravi.