Attualità Ragusa

Polstrada, Gaetano Di Mauro lascia Ragusa

Un galantuomo

Ragusa - Gaetano Di Mauro lascia il comando della Polizis Stradale di Ragusa. Va a dirigere il commissariato di Polizia di Sant'Agata Militello. 

"E’ arrivato il momento, dopo nove anni, di porgere un caloroso e sentito saluto di commiato ai cittadini della provincia iblea. Lo faccio attraverso i media, i cui rappresentanti ed esponenti ho avuto modo di conoscere bene, apprezzare e con i quali si è subito instaurato un rapporto di grande collaborazione.
Su indicazione del Questore di Messina, dal 26 agosto, vado a dirigere il Commissariato di Sant’Agata di Militello, una nuova esperienza professionale che segue le precedenti fatte presso il Reparto Mobile e la Questura di Catania, presso gli Uffici della Polizia Postale di Catania e di Reggio Calabria, fino all’attuale incarico.
Nel concludere il mio impegno desidero rivolgere un particolare ringraziamento al Signor Prefetto ed al Signor Questore della provincia iblea, un sentito ed affettuoso saluto a S.E. il Vescovo di Ragusa, al Presidente del Tribunale ed al Signor Procuratore di Ragusa, ai colleghi ed amici delle altre Forze di Polizia e delle Forze Armate, dei Vigili del Fuoco, delle Polizie Locali, ai rappresentanti del Parlamento nazionale e siciliano, ai rappresentanti tutti delle Istituzioni Locali.
E’ stato un periodo di grande, grandissimo, impegno nei vari settori che di seguito indico analiticamente, che ha visto registrare, con una punta di orgoglio, i migliori risultati operativi di sempre; tutto questo, grazie all’abnegazione del mio personale, altamente specializzato, che, nonostante il decremento numerico degli ultimi anni, non ha mai mancato di prestare la propria fattiva partecipazione, molto spesso con turni di straordinario".