Cronaca Portopalo di Capo Passero

Operaio ispicese cade in un cantiere a Portopalo

Ha 35 anni

Portopalo di Capo Passero - E’ in gravi condizioni un operaio ispicese caduto da un’altezza di circa 4 metri mentre stava effettuando dei lavori nella zona dei terrazzamenti di un albergo. L’uomo, 35 anni, ha riportato fratture multiple a gambe, braccia e spalle. Stava effettuando dei lavori nella struttura ricettiva antistante l’Isola di Capo Passero.

L’operaio era impegnato in alcuni lavori, per conto di una ditta, nella zona esterna dell'albergo, tra la scogliera, la piscina e le terrazze che danno sul mare a picco sulla scogliera. 

Il trentacinquenne ha perso l’equilibrio e fatto un volo di 4 metri rovinando al suolo in una zona vicino la piscina della struttura alberghiera.