Cronaca Comiso

Comiso, droga, arrestato un gambiano

E' ai domiciliari

Comiso - I Carabinieri di Comiso hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne originario del Gambia, domiciliato a Comiso.

Nello specifico, la pattuglia dei Carabinieri, giunta in piazza Gramsci durante un servizio perlustrativo, è stata attratta dall’atteggiamento del pusher, già noto ai militari, che si è mostrato stranamente nervoso tentando di cambiare strada. I militari, insospettiti, lo hanno seguito e fermato per un controllo che ha permesso di trovare addosso all’interessato 27,00 grammi di “hashish” nascosta nel pantalone, suddivisi in 12 dosi, oltre alla somma contante di 300,00 euro e a vario materiale usato per il confezionamento.
Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’arrestato, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.