Cronaca Catania

Cantante neomelodico catanese, canta e spaccia

E' stato denunciato

 Catania - Canta, fra le altre cose, il quartiere Librino, e lo fa in maniera credibile. 

Il cantante neomelodico Pino Rosselli è stato denunciato dai carabinieri del comando provinciale di Catania per detenzione e spaccio di droga. L’uomo, che ha precedenti penali per reati contro il patrimonio, è stato sorpreso dai militari in via Mirko, nel quartiere Picanello, mentre cedeva la droga ad un cliente.

Perquisito, Rosselli aveva con sé otto dosi di cocaina, alcune dosi di marijuana, 350 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla vendita della droga e un bilancino elettronico di precisione. La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sequestrati.

Rosselli è un cantante neomelodico autore di diverse clip, facilmente reperibili su You Tube, tra le quali una pubblicata il 13 giugno scorso dove si esibisce in viale San Teodoro 7, nel quartiere di Librino teatro di diverse operazioni di polizia, l'ultima il 5 aprile scorso quando proprio i carabinieri sequestrarono delle armi nel sottotetto di uno dei palazzi.