Attualità PALERMO

Citò Orlando, condannata Sicindustria

PALERMO, 10 SET Il giudice della prima sezione civile del Tribunale di Palermo Sebastiana Ciardo ha rigettato le richieste presentate da Sicindustria che aveva citato in giudizio il sindaco Leoluca Orlando e condannato l'associazione degli industriale a rimborsare quasi 19 mila euro oltre le spese generali Iva e Cpa in favore del politico. L'associazione aveva citato in giudizio Orlando ritenendo che numerose dichiarazione a mezzo stampa avessero diffamato l'organizzazione degli industriali. Sicindustria riteneva altamente lesive le affermazioni tanto da chiedere il pagamento di un milione di euro quali risarcimento del danno. Il sindaco ha ribadito il suo diritto di critica. "In tutti gli articoli di stampa, tuttavia, mai le dichiarazioni rese da Orlando trascendono in attacchi del tutto gratuiti, si legge nella sentenza ingiuriosi ed infondati giacché, molte delle denunce lanciate attraverso la stampa hanno trovato riscontro in fatti di reato accertati dall'autorità giudiziaria".