Attualità Milano

Suor Cristina Scuccia da Comiso ha professato i Voti perpetui. FOTO

Nella basilica di Sant’Ambrogio

  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-09-2019/1568377588-suor-cristina-scuccia-da-comiso-ha-professato-i-voti-perpetui-foto-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-09-2019/1568377588-suor-cristina-scuccia-da-comiso-ha-professato-i-voti-perpetui-foto-2-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-09-2019/suor-cristina-scuccia-da-comiso-ha-professato-i-voti-perpetui-foto-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-09-2019/1568377588-suor-cristina-scuccia-da-comiso-ha-professato-i-voti-perpetui-foto-1-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-09-2019/1568377588-suor-cristina-scuccia-da-comiso-ha-professato-i-voti-perpetui-foto-2-240.jpg

Milano - Nella basilica di Sant’Ambrogio – dove trovano posto tante religiose e fedeli – Suor Cristina Scuccia da Comiso (Vittoria, 1988), delle Orsoline della Sacra Famiglia, ha professato per sempre i Consigli Evangelici davanti alla Comunità diocesana durante la Celebrazione presieduta dall’Arcivescovo Mario Enrico Delpini (Gallarate, 1951) che, poco prima dell’inizio, ha sostato in preghiera nella Cripta presso le venerate reliquie santambrosiane.

Hanno concelebrato il Rito una quindicina di sacerdoti tra cui il cardinale Francesco Coccopalmerio, i vescovi ausiliari e vicari episcopali per la Vita Consacrata femminile, monsignor Luigi Stucchi, e per la Vita Consacrata maschile e le forme di Nuova Consacrazione, monsignor Paolo Martinelli.
L’ “Eccomi, Signore” pronunciato dalle Candidate chiamate per nome, precede l’omelia del vescovo Mario che delinea il senso della Professione religiosa dei Voti perpetui per il mondo di oggi e di quella che chiama “una mistica della Comunità”, modellata sul capitolo 4 della Lettera di San Paolo agli Efesini.

Sour Cristina è andata in sposa a Gesà Cristo, nella recita della preghiera di Consacrazione e nella consegna dei simboli – le Costituzioni, la lampada è l’anello – segni sponsali della loro fedeltà al Signore. 

Cristina Scuccia è diventata nota a livello internazionale con la seconda edizione del talent show The Voice of Italy (nella squadra capitanata dal rapper J-Ax), da lei vinta. Il video della sua Blind Audition, prima esibizione dell'artista all'interno del programma, è stato il quarto più visto su YouTube a livello mondiale nel 2014.