Scuola Vittoria

Portella della Ginestra a L'Aquila per il nuovo anno scolastico

Col Presidente Mattarella

L'Aquila - C'era anche una delegazione dell'Istituto Comprensivo 'Portella della Ginestra' a L'Aquila per l'inaugurazione del nuovo anno scolastico. Presenti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il nuovo ministro della Pubblica Istrizione Lorenzo Fioramonti. All'insegna dello slogan 'Tutti a scuola' si sono radunati nel capoluogo abruzzese colpito dal sisma alcuni anni fa diverse scuole italiane, Dal 2015, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di avviare una nuova e importante tradizione portando la cerimonia nazionale di inaugurazione dell’anno scolastico direttamente sui territori.

E’ questo un segnale molto significativo di impegno e di vicinanza da parte delle Istituzioni al mondo della scuola. Dopo Napoli , Sondrio, Taranto, lsola d’Elba per l’anno scolastico 2019-2020 è stata scelta la scuola “Mariele Ventre” de L’Aquila , anche come segno di attenzione verso le scuole colpite dal terremoto, nel difficile processo di ripresa e di ricostruzione dopo la tragedia che ha modificato gli assetti sociali del territorio determinando anche una diminuzione di 1600 studenti nella regione Abruzzo

E' stata la prima 'uscita' pubblica per il nuovo Ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, per un messaggio di saluto e di augurio agli studenti e agli operatori scolastici della Nazione, presentando anche la progettualità del nuovo Governo per una migliore qualità della scuola italiana ma è stato anche un altro attestato di stima per l'istituto comprensivo 'Portella della Ginestra', la scuola frequentata dai due cuginetti travolti e uccisi una sera di luglio a Vittoria da un Suv mentre giocavano davanti all'uscio di casa. A guidare la delegazione del 'Portella', la dirigente scolastica Daniela Mercante impegnata a coniugare impegno e rispetto delle regole anche in memoria di Alessio e Simone morti in quella maledetta serata di luglio