Appuntamenti Rai Tre

Camila: Il borgo più bello d'Italia è Palazzolo Acreide?

Da domenica 22 settembre, alle 21.25 su Rai3, riparte «Il borgo dei borghi - La grande sfida»

 Roma - In Sicilia Palazzolo Acreide, Castelmola, Gangi.

Sessanta piccoli gioielli, quattro serate «eliminatorie» e una finalissima per decretare il vincitore. Il voto online deciderà i 20 finalisti - uno per regione - che accederanno all’ultima serata. Ma nel gran galà finale a decidere saranno il televoto e la giuria di esperti.

Camila Raznovich torna a guidare i telespettatori di Rai3 in un singolare viaggio nel Paese dei piccoli centri, da nord a sud, passando per il cuore d’Italia e le sue isole. Con lei straordinari compagni di viaggio come lo storico dell’arte Philippe Daverio e il matematico Piergiorgio Odifreddi.
 

Da domenica 22 settembre, alle 21.25 su Rai3, riparte «Il borgo dei borghi - La grande sfida» per eleggere il "piccola località" più bella d’Italia. Il programma è stato presentato a Viale Mazzini dal direttore di rete Stefano Coletta che ha definito Raznovich "una conduttrice che rappresenta la contemporaneità, che non ha mai pregiudizi di fronte a quello che osserva. Ho molto lottato affinché restasse un volto importante della rete. Al Kilimangiaro, con una concorrenza agguerrita, siamo arrivati ad ascolti a due cifre. Dal punto di vista tecnico, Camila è una bestia da diretta, non ho mai visto una capacità di gestire, una ritmica come la sua».

Raznovich da parte sua ammette: «La curiosità è quella che mi fa girare i borghi da sei edizioni e che mi fa imparare, stupire e commuovere. Ebbene sì, mi sono commossa alle lacrime! Ad esempio - e ci sono i testimoni - io che sono atea convinta, figlia di culture diverse - quando mi sono ritrovata in uno degli eremi eretti da san Francesco, un luogo potente, carico di spiritualità. Spero di riuscire a veicolare tramite questo programma una curiosità dettata da un’«ignoranza» che non è mai nascosta. Per me, il Borgo dei borghi è la fortuna di poter conoscere luoghi che altrimenti non avrei potuto conoscere. Quest’edizione sarà composta da cinque puntate. La giuria sarà presieduta da Philippe Daverio e sarà una grande sorpresa quest’anno».

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif

Un itinerario attraverso angoli d’Italia che custodiscono patrimoni inestimabili: dalle Langhe al Salento, dalle Marche al cuore della penisola. Nella prima serata, oltre alla presentazione dei borghi in gara, Camila Raznovich e Philippe Daverio saranno tra Umbria e Toscana. Un percorso da Isola Maggiore del Trasimeno a Città di Castello fino a San Sepolcro per ammirare, tra l’altro, gli affreschi di Piero della Francesca e le opere di Alberto Burri.

In ognuna delle quattro puntate eliminatorie si conosceranno quindici dei sessanta borghi in gara. Solo 20 arriveranno in finale grazie ai voti che stanno pervenendo in queste ore sul sito del programma. Questi i borghi in gara.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif

Sardegna: San Teodoro, Atzara, Castelsardo.

Lombardia: Tremosine, Bienno, San Benedetto Po.

Calabria: Fiumefreddo Bruzio, Bova, Rocca Imperiale.

Sicilia: Palazzolo Acreide, Castelmola, Gangi.

Lazio: San Felice Circeo, Caprarola, Vitorchiano.

Piemonte: Cella Monte, Vogogna, Monforte D’Alba.

Molise: Pesche, Ferrazzano, Bagnoli del Trigno.

Marche: Moresco, Gradara, Montecosaro.

Liguria: Noli, Laigueglia, Brugnato.

Campania: Sant'Angelo dei Lombardi, Montesarchio, Castellabate.

Emilia-Romagna: Verucchio, Bobbio, Vigoleno.

Puglia: Bovino, Maruggio, Sternatia.

Trentino-Alto Adige: Chiusa, Gais, Tassullo.

Valle d’Aosta: Chamois, Fenis, Gressoney-Saint-Jean.

Veneto: Fratta Polesine, Borghetto di Valeggio, San Giorgio di Valpolicella.

Friuli-Venezia Giulia: Strassoldo, Sesto al Reghena, Toppo.

Abruzzo: Caramanico Terme, Castel del Monte, Pescocostanzo.

Toscana: Barga, Castiglione di Garfagnana, Cetona.

Umbria: Bettona, Panicale, Lugnano in Teverina.

Basilicata: Castelmezzano, Rotondella, Brindisi di Montagna.