Cronaca Scicli

Lo sciclitano che riciclava pezzi di auto con olii esausti

Faceva l'autodemolitore abusivo

 Scicli - La Polizia stradale di Ragusa ha denunciato uno sciclitano di 35 anni per aver fatto raccolta, recupero e smaltimento di rifiuti pericolosi, provenienti da auto rottamate, con olii esausti e liquidi costituenti rifiuti pericolosi nei motori e nei condotti idraulici dei mezzi ricoverati nella sua officina. 

Il giovane faceva in pratica l'autodemolitore abusivo. E' stato perciò denunciato per attività di gestione rifiuti non autorizzata.