Giudiziaria Vittoria

Incandidabilità, Moscato ricorre in Appello

Moscato è difeso dall'avvocato Carlo Petrarossi

Vittoria - L'ex sindaco di Vittoria, Giovanni Moscato, dichiarato incandidabile per dieci anni insieme a Fabio Nicosia, ricorrerà in appello contro la declaratoria pronunciata dal Tribunale di Ragusa. Moscato è difeso dall'avvocato Carlo Petrarossi. 

Nel luglio 2018 il Ministero dell'Interno sciolse il Comune di Vittoria per infiltrazioni mafiose. Nei giorni scorsi è arrivato il disco rosso per i due politici vittoriesi, che dovranno saltare due turni elettorali, in cui non potranno candidarsi in nessuna competizione. A Moscato il Tribunale di Ragusa rimprovera la mancata vigilanza sul mercato ortofrutticolo, e la continuità amministrativa con la giunta presieduta dal sindaco Pippo Nicosia. Accuse che Moscato ricusa e a fronte delle quali farà appello.