Attualità Siracusa

E' morta Mariarita Sgarlata

Docente universitaria, ex assessore dei Beni Culturali della Regione Siciliana e attuale consigliere delegato dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico

Siracusa - Si è spenta all’età di 57 anni Mariarita Sgarlata, siracusana, attuale membro del CdA dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico, poi assessore regionale ai Beni Culturali e al Territorio e Ambiente nella giunta di Rosario Crocetta, e infine consulente del ministro Alberto Bonisoli.

Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Beni Culturali di Catania, Vicedirettore della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Catania, Professore Associato in Archeologia Cristiana e Medievale e già responsabile della Commissione Pontificia per la Catacombe siracusane, Mariarita Sgarlata si è spenta prematuramente dopo aver trascorso gli ultimi giorni ricoverata al San Raffaele di Milano, combattendo con la forza e la determinazione che l’hanno sempre contraddistinta il male del secolo.

La sua vita professionale è sempre stata legata alla cultura e all’archeologia cristiana: ha rivestito anche la carica di responsabile della Commissione pontificia per le catacombe siracusane, di presidente del corso di laurea e di vicedirettore della scuola di specializzazione in Archeologia e, nel 2014 all’interno della giunta Crocetta, di assessore regionale ai Beni culturali, lavorando soprattutto alla riorganizzazione del sistema dei parchi autonomi e alla lista delle opere d’arte più preziose a cui ha imposto il divieto di prestito. Intenso anche il lavoro a difesa del paesaggio e, in tale contesto, ha lavorato anche alla redazione delle linee guida del Piano paesaggistico della provincia siracusana.