Cronaca Catania

Sbanda, l'auto prende fuoco, muore carbonizzato

La vittima è Giulio Sebastiano Calogero

Catania - Un 47enne catanese, Giulio Sebastiano Calogero, è morto carbonizzato la notte scorsa all’interno dell’auto che guidava, una Fiat Punto, che ha preso fuoco dopo un incidente stradale autonomo avvenuto sull'Asse dei servizi di Catania, nei pressi dello svincolo per San Giuseppe la Rena. La vittima è stata riconosciuta da familiari. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio della vettura, e agenti delle Volanti della Questura.

Sull'accaduto ha eseguito i rilievi e avviato indagini personale della polizia locale che st cercando di ricostruire quello che appare comunque come un incidente autonomo. Giulio Calogero avrebbe perso il controllo del mezzo e dopo aver sbandato l'auto si sarebbe schiantata sul guard rail prendendo fuoco mentre l'uomo avrebbe perso conoscenza.