Lettere in redazione Scicli

Mio figlio in attesa del bus sotto la pensilina

Riceviamo e pubblichiamo

Scicli - Buongiorno, sono una mamma di Scicli con un figlio che studia nella scuola di Ragusa, che tipo questo giorno di pioggia rimane per ore alla fermata perché non arriva l'autobus (un abbonamento pagato a caro prezzo ) e li lascia lì per ore. Poi ne passa qualcuno che dice di portarli a Ragusa ma in tutt'altra zona...o addirittura a Modica dice di non poter proseguire la tratta. Insomma, sono tre anni che facciamo queste cose e non cambia niente, nessuno si interessa. Diciamola tutta, si lamentano che i giovani non voglio studiare, ma a chi non passa la voglia con questo ritmo? Se magari riuscite a fare un articolo su l'Ast che non funziona. Grazie e buona giornata.