Cronaca Modica

Portano la cocaina per il weekend a Piano Ceci: arrestati

Modica - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto due cittadini stranieri per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.
Il personale dell’Arma, nel corso dei rinforzati servizi di controllo del territorio svolti sulle principali direttrici stradali di ingresso alle città, ha svolto un accurato controllo su un veicolo che destava sospetto individuato all’altezza della rotonda di Piano Ceci, con a bordo due giovani marocchini.

L’attività di perquisizione svolta, a seguito dell’atteggiamento sospetto dei giovani, ha permesso di rivenire ben occultato sotto il tappetino del veicolo, un involucro di plastica che conteneva tredici grammi di cocaina, che sarebbe stata ridivisa ed avrebbe prodotto numerose dosi. Inoltre, uno dei due giovani aveva con se la cifra contante di circa 1000 Euro, della quale non ha giustificato la provenienza, che è stata sequestrata. Lo stupefacente è stato sequestrato e sarà inviato per le successive analisi presso il competente laboratorio di sanità pubblica. La droga immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre mille euro. I due giovani, H.S., 20 anni ed M.T., 32 anni, entrambi marocchini e disoccupati, sono stati arrestati in flagranza e posti a disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura di Ragusa, dott.ssa Monego, in attesa di giudizio. Le numerose operazioni volte a bloccare il fiorente traffico di droghe continueranno nelle prossime ore soprattutto nei luoghi frequentati dai giovani e nei pressi delle scuole.