Attualità PALERMO

Ultrà Palermo, trasferte libere

PALERMO, 13 OTT Un blitz nella notte per un'azione dimostrativa in piena regola. Gli ultrà della curva Nord Inferiore di Palermo ieri sera sono arrivati fino allo stadio "Orazio Raiti" di Biancavilla (Ct), dove oggi alle 15 giocherà la squadra rosanero contro i padroni di casa nella settima giornata del campionato di Serie D, per esporre uno striscione con la scritta "Trasferte libere" in segno di protesta contro il divieto per la tifoseria palermitana e per i residenti nell'intera provincia di Palermo di acquistare biglietti per la partita di oggi a Biancavilla. Il prefetto di Catania Claudio Sammartino, dopo che l'osservatorio per la manifestazioni sportive aveva assegnato alla partita "alti profili di rischio" sospendendo la vendita dei tagliandi per gli ospiti, aveva deciso per la soluzione più drastica per evitare incroci pericolosi con i tifosi del Catania che al "Massimino" seguiranno la partita contro il Picerno.