Cronaca Belpasso

I 4 morti di Belpasso in un video in discoteca prima della tragedia

Erano tutti di Adrano

  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-10-2019/1571002291-i-4-morti-di-belpasso-in-un-video-in-discoteca-prima-tragedia-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-10-2019/1571002887-i-4-morti-di-belpasso-in-un-video-in-discoteca-prima-tragedia-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-10-2019/i-4-morti-di-belpasso-in-un-video-in-discoteca-prima-tragedia-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-10-2019/1571002291-i-4-morti-di-belpasso-in-un-video-in-discoteca-prima-tragedia-1-240.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-10-2019/1571002887-i-4-morti-di-belpasso-in-un-video-in-discoteca-prima-tragedia-1-240.jpg

Belpasso - Quattro morti, giovanissimi, in un incidente terribile, con l'auto che si spezza in due. 

Erika e Salvo avevano deciso di fare una fuitina all'inizio di quest'anno. Lei di anni ne aveva appena 15, aveva lasciato la scuola per amore. Salvo vendeva frutta e verdura. Salvo Moschitta e Lucrezia Diolosà Farinato erano cugini fra di loro, in quanto figli di due sorelle. La tragedia della strada, sulla Statale 121, ha spezzato anche la vita di questa donna di 28 anni, mamma di due bimbi. Lucrezia invece era fidanzata con il conducente della Seat Leon, unico sopravvissuto, ricoverato al Cannizzaro di Catania. L'auto è uscita fuori strada finendo sul guard-rail e si è spezzata in due.

Manuel Petronio, 17anni, intorno alle 2, al Banaker di Aci Castello, ha postato un video sui social mentre ballava. Nelle immagini non si vedono i tre ragazzi che sono morti con lui nello schianto fatale. Forse non doveva trovarsi su quella macchina. A quanto pare avrebbe accettato un passaggio. Che gli è stato fatale.