Attualità Ispica

Stornello resta assessore, si dimette da consigliere. Subentra Moltisanti

Resta vicesindaco

Ispica - Gianni Stornello si è dimesso da consigliere comunale, dato che la carica assessoriale lo assorbe molto. Gli subentra in consiglio il giovane Mattia Moltisanti. 

"Stamattina mi sono dimesso da Consigliere comunale. L'impegno di assessore e di vice sindaco, oltre a prendermi molto tempo, fa sì che ci siano le condizioni per coinvolgere altri nella vita politica ed istituzionale della città.
Lo scrivo nella lettera di dimissioni, allorquando dico che ritengo "opportuno coinvolgere direttamente nell’attività politica ed istituzionale altri esponenti del Partito Democratico, nella convinzione che è importante nella vita di un partito politico organizzato creare nuova classe dirigente e condividere decisioni e responsabilità politiche ed istituzionali". Sono anche convinto che mi sostituirà in Consiglio comunale "darà un contributo importante al prestigio e all’attività del consesso nel servizio verso la città".
La prima dei non eletti, Rosanna Pandolfi, ha già rinunciato a subentrare per motivi personali. Sarà consigliere comunale Mattia Moltisanti al quale auguro buon lavoro. E' inteso che resto assessore e vice sindaco", scrive Stornello.