Attualità Siracusa

Spettacolo il Tempio di Atena ricostruito col videomapping

Un restauro virtuale di quello che oggi è il Duomo di Siracusa, costruito sopra il tempio greco

Siracusa - Il tempio di Atena ricostruito attraverso il videomapping. Un restauro virtuale di quello che oggi è il Duomo di Siracusa, costruito sopra il tempio greco e che dovrebbe essere inaugurato venerdì 25 ottobre alle 19 durante l’evento “La Cattedrale di Siracusa”.

Un evento che viene definito come “un’esperienza della città unica, un viaggio nel tempo lungo 2500 anni attraverso una tecnologia originale e innovativa”. Un fascio di luce bianca che di fatto ricostruirà artificialmente le colonne (comunque ben visibili), i capitelli e tutti gli altri elementi architettonici che caratterizzano il tempio greco eretto nel V secolo a.C dal tiranno Gelone dopo la vittoria contro i Cartaginesi nella battaglia di Imera.

Prima del mapping sono previsti gli interventi di Monignor Salvatore Marino, docente dell’Istituto San Metodio, di Giuseppe Voza, Soprintendente emerito Siracusa, e di Don Umberto Bordoni direttore scuola Beato Angelico di Milano.