Attualità Rai Uno

Alberto Angela: in Sicilia tutti possono sentirsi principi

La decadenza e la modernità

"In Sicilia tutti possono sentirsi principi". E' l'incipit con cui Alberto Angela ha introdotto stasera la puntata di Ulisse, in onda su Rai Uno, dedicata alla Sicilia del gattopardo.

Secondo il conduttore televisivo il gran ballo del Gattopardo è metafora dell'incedere di una civiltà moderna nell'Isola di Giuseppe Tomasi di Lampedusa a fronte di una civiltà decadente affrescata nella scena madre del film. la trasmissione ha preso le mosse dalla visita di palazzo Ganci di Valguarnera, alla periferia di Palermo, un edificio di 8 mila metri quadrati, dove si trova, fra l'altro, il salone da ballo dove Burt Lancaster e Claudia Cardinale ballano sotto la regia maniacale di Luchino Visconti.