Cronaca Modica

Ancora sospesa la tratta ferroviaria Modica-Siracusa

Smottamenti ed esondazioni fra Rosolini e Ispica e fra Scicli e Sampieri

Modica - Continuano le operazioni di ripristino dell’infrastruttura ferroviaria, con oltre 60 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e dal personale delle ditte appaltatrici impegnati ininterrottamente dallo scorso fine settimana lungo le linee ferroviarie interessate dalle abbondanti piogge cadute in Sicilia.Questa la situazione alle 10.30 sulle linee ferroviarie regionali:

Alcamo – Castelvetrano – Trapani – Circolazione rallentata, offerta di trasporto riprogrammata, con la cancellazione di alcuni treni.

Catania – Caltagirone – Circolazione sospesa dalle 5 di questa mattina, fra Lentini Diramazione e Caltagirone.

Modica – Siracusa – Ancora sospesa per i gravi danni dovuti a smottamenti ed esondazioni fra Rosolini e Ispica e fra Scicli e Sampieri. Proseguono i lavori di ripristino dell’infrastruttura, con previsione di riattivazione nei prossimi giorni. Per i servizi sospesi, l’impresa ferroviaria ha attivato un servizio sostitutivo con bus.

Prima di mettersi in viaggio verificare l’andamento della circolazione ferroviaria consultando le informazioni sul sito web dell’impresa ferroviaria o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.